frances

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    22
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutral

Su frances

Informazioni del profilo

  • Sono
    Femmina
  • Corte d'Appello
    Brescia

Visite recenti

677 visite nel profilo
  1. È la stessa! att.ne: mette annunci usando diversi account!!! non comprate o pagate solo con contrassegno!! E non vi fate ingannare dalle sue bugie.
  2. Anche io ho pagato un formulario mai arrivato! Pagate con contrassegno se volete acquistare da questi annunci!!!
  3. Grazie Notaio Carbone. È stato gentilissimo e complimenti per i formulari! Francesca
  4. Gent.mo Notaio Carbone, sto utilizzando il suo formulario per un verbale di deposito di accordo di mediazione. Nel mio caso si tratta di una divisione tra le parti. Non ho capito se al nostro atto bisogna allegare la copia conforme dell'accordo o il verbale di mediazione dell'accordo ( il cui accordo è allegato). Sono obbligatori i testimoni? Nel suo formulario ci sono. La ringrazio anticipatamente
  5. Ciao!! Anche io sono lettera T!!!
  6. In bocca al lupo gauge! Spero proprio che la terza consegna sia stata l' ultima.
  7. se approvato, già al prossimo concorso ci potrebbero richiedere la disciplina fiscale???
  8. e Ferrentino -2012- Giuffrè
  9. Home » Il Ministero informa Notai - Concorso 26 settembre 2014 - Correzione elaborati 20 maggio 2015 La Commissione esaminatrice ha iniziato il lavoro di correzione degli elaborati in seduta plenaria in data 28 aprile 2015. Alla data del 14 maggio 2015 sono stati corretti 26 elaborati. Sono stati valutati idonei 4 candidati. ►Scheda del concorso
  10. io sono stanca di aspettare questa bdc... ma voi da cosa ricominciate a studiare?? uff....
  11. Ciao Gaia, io l’ho letto e si limita a commentare una Cassazione che conferma che il diritto di uso ha natura temporanea e non può eccedere la vita del beneficiario ex art 979 cc e 1024 cc. La pronuncia appare, però, non categorica sulla questione, perché afferma che: “la durata superiore al tempo della vita dell’usuario non risulta derogata dal contratto costitutivo del diritto reale”. A lezione il notaio ha detto che andava bene costituire il diritto reale temporaneo oppure si poteva costituire un diritto perpetuo ma obbligatorio, sottolineando che la giurisprudenza (soprattutto in tema di servitù) e la dottrina (tra cui Palermo) riconoscono alle parti la possibilità di dare vita a diritti personali obbligatori, assimilabili ai diritti reali, ma sprovvisti dei caratteri di inerenza e assolutezza.
  12. Grazie mille! buono studio!
  13. Bravissima Gaia!!! ma hai qualche consiglio da darmi? io con gli atti faccio sempre fatica e per non fare troppe postille faccio una sorta di schema di atto ma perdo molto tempo...soprattutto in inter vivos..
  14. http://www.associazionenazionaleavvocatiitaliani.it/?p=25040
  15. Grazie mille!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!