Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 22/12/2018 in Risposte

  1. 4 points
    ovviamente io rimango del parere, e voglio essere buono, che sia questo concorso che quello scorso siano facce della stessa medaglia,e che questa medaglia abbia le sembianze di una zucchina per i poveri cristi come me.
  2. 4 points
    Ho partecipato ad entrambi i concorsi e questo del 2018 era oggettivamente più difficile. Le tracce poco chiare e con parecchie insidie. La famosa "soluzione che circola" non è mai circolata. Era impossibile scambiarsi anche solo un cenno, pena espulsione. Probabilmente questo rigore, a mio vedere eccessivo, porterà alla promozione di ragazzi sicuramente meritevoli ma comporterà la bocciatura di altrettanti ragazzi in grado di svolgere degnamente questa professione che purtroppo dovranno perdere altro tempo e denaro per sostenere il prossimo o i prossimi concorsi. Io credo nella meritocrazia e credo che tutti coloro che studiano e si impegnano prima o poi raggiungeranno questo obiettivo ma è assurdo che il futuro di tanti di noi sia rimesso nelle mani di una commissione che agisce in preda a un "delirio di giustizia" che poi tanto giusta non è. Non voglio sindacare l'operato della commissione e sono sicuro che tutti icompiti dei bocciati contengano 1 o più errori, ma siamo sicuri che per essere un buon notaio bisogna aspirare a tale perfezione? La professione notarile per quanto nobile e di grande responsabilità non mira alla salvezza dell'umanità eppure diventare neurochirurgo è decisamente più semplice. Comunque non volevo alimentare polemiche e mi scuso sin d'ora se ho sbagliato a scrivere questo commento. Sono solo un candidato amareggiato che ama questa professione e sogna di svolgerla con merito e dignità. In bocca al lupo a tutti. M.
  3. 4 points
    Gurda ti dirò, sarà pur vero quello che dici,poiché è un dato oggettivo che questo concorso sia stato più difficile del precedente. Ma lo è stato sicuramente anche dei precedenti in generale. Forse..., ma dico FORSE, non è che erano le tracce a non essere adeguate al concorso? Sai com'è a questo punto la statistica fa da padrona. Dati alla mano su 976 persone mi pare un po' strano che solo 74 abbiano studiato e siano preparati. Sto concorso è stato un po' come chiedere a un chirurgo di operare al cuore, al fegato, e all'intestino in 8 ore. Fattibile si, ma con che risultato? bhè ripeto: LE TRACCE NON ERANO CALIBRATE AL TEMPO. Sfido chiunque a dire il contrario. Ed è inutile che deridi chi non è stato in grado di superarlo perché sicuramente non saresti stato in grado nemmeno tu. Il contrario ha un pessimo aggettivo qualificativo : SACCENZA!! Si tratta di DUE concorsi INIQUI chi in un modo e chi in un'altro.
  4. 4 points
    Non badate a queste cazzate!! “aprite il gas”!!! Massima determinazione ... e credeteci sempre!!! Con impegno, sacrifici, pazienza, determinazione e costanza, vedrete che l’obiettivo prima o poi viene raggiunto! Il resto sono chiacchiere
  5. 3 points
    Beh visti i tanti errori che si leggono anche negli atti notarili, per la cui redazione non vi sono limiti di tempo o confronto, direi che un errore di distrazione nei tre giorni di concorso ci può pure stare, senza che ciò pregiudichi la preparazione di un candidato! Io sono dell’idea che una persona debba essere dichiarata idonea nonostante qualche errore di distrazione, se dalla lettura dei tre elaborati emerge in modo palese che si tratta comunque di una persona preparata e matura per fare il notaio!
  6. 2 points
    Da sotto terra vi dico che per i poveri cristi lo scorso concorso e questo sono stati 2 prese per il ciulo. Concedetemi una battuta sessista... Fossi almeno stata donna...
  7. 2 points
    tu scrivi alla mezzanotte della vigila di Natale ed alla mezzanotte dell’ ultimo dell’anno e pensi di essere nelle condizioni di deridere qualcuno?....
  8. 2 points
    certificano sempre più, togliendo ogni dubbio, la loro incompetenza (o in termini più soft, inidoneità), manifestatasi già con l'elaborazione delle tracce e proseguita con le correzioni. Che si muovano, perché questa è solo un agonia.
  9. 2 points
    E' difficile credere che ci siano solo 4 candidati su 110 idonei nell'ultimo mese. Sembra che ci sia la volontà della Commissione di dimostrare qualcosa che va oltre questo singolo concorso, a danno di candidati che sicuramente meriterebbero di passare. Ormai è chiaro che questo concorso soffre di sindrome bipolare.
  10. 2 points
    Ahahah 😆 si sono proprio curioso di vedere questo più stringente controllo dei distretti avverso i furbetti (amici dei controllori)
  11. 2 points
    Che il Natale ed il nuovo anno possano portare il sigillo a chi lo merita! AUGURI DI CUORE (anche a te Porcus) Antonio
  12. 2 points
    Per quanto il Notaio possa definirsi "serio" va precisato che: 1) raramente alla pubblicazione del testamento assistono tutti i CHIAMATI alla eredità; 2) poichè sono chiamati non sono obbligati ad accettare la eredità, ben potendo gli stessi (ivi compreso l'eventuale chiamato che presenta il testamento al Notaio) decidere di rinunciare; 3) onestamente, anche con accettazione inclusa, (200 registro, 200 ipotecaria, 155 bollo, 35 tassa ipotecaria, 9,10 T.A. e 18,20 Tassa RGT e 46 euro di marche da bollo) 3000 Euro mi sembrano davvero troppi. Poi per carità, rimane un ottimo consiglio quello di suggerire la accettazione, ma non un discrimen tra serietà e non serietà.
  13. 2 points
    Dam, detto fuori dai denti: non sopporto sbagliare -nella mia vita privata né in quella lavorativa quotidiana- e mi da fastidio fare errori così grossi.. Inoltre, mi da fastidio vedere che si da addosso a condono2016 e lo si mette alla berlina, facendo finta che il concorso sia cristallino e siano sempre passati solo candidati meritevoli. Oltretutto è stato accusato di viltà per non aver pubblicato il libro, fingendo di ignorare come opera la CO.RE.DI. in casi simili, in cui il Notaio viene accusato di gettare discredito sui colleghi, perché tali sono diventati anche coloro i quali nel m.c. hanno fatto firmare il testatore 'impossibilitato a sottoscrivere' e non i testi..a buon intenditore..
  14. 1 point
    Terra terra ... si vuole evitare il fenomeno dei notai analfabeti, fenomeno divenuto dilagante con il Condono 2016.... E tu lo sai perché conosci chi é passato e come é passato
  15. 1 point
  16. 1 point
    Molto bene: l'anno inizia alla grande! Si vuole far capire che i condonati sono il frutto di una distorsione del sistema di selezione, sono l'aborto della categoria. Come potete vedere, il concorso notarile é questo, non quella "cosa" del 2016. Condonati, che - come sapete bene - non valete un c...o, inchinatevi dinanzi ai prossimi vincitori. Trattasi di notai "Veri" che stanno superando la più rigida selezione di tutti i tempi. Condonati, vergognatevi! Ladri di sigilli, non siete niente!
  17. 1 point
  18. 1 point
    Le correzioni riprenderanno il giorno 8 gennaio. Il Presidente detesta perdite di tempo. Anche nel corso di questo mese si é fatta una lodevole opera di selezione: le parti teorico-motivazionali sono state passate al microscopio ... Non é come nel Condono notarile 2016 Si boccia a dovere: non si regala più niente. Come ai vecchi tempi, si stanno facendo "Veri notai"
  19. 1 point
    Ora non si fanno sconti per nessuno: é finita la pacchia dei pseudo-notai. Si é tornati al concorso notarile di un tempo, quello che seleziona "Veri Notai"! La riforma della professione é partita dall'accesso per estendersi al suo esercizio mercé un più stringente controllo da parte dei distretti di competenza! Le capre ed i furbetti vanno puniti, non premiati! Speriamo solo che con il concorso ora bandito non s faccia il passo indietro; cosa che temo. Cordialmente
  20. 1 point
    secondo me ribadisco non sei notaio.. 🤣
  21. 1 point
    Grazie Antonio! In effetti anche io penso che solo i verbali potranno parlare! Nel frattempo, auguri a te e a tutte le persone ancora gentili che esistono su questo sito
  22. 1 point
    Si infatti questa è la stradominante tesi ante riforma 4/2018. Però questo nuovo art. 537 bis cpp letteralmente sembra dire: "tu giudice penale, quando condanni un soggetti per uno dei fatti del 463 cc, devi dichiararne anche l'indegnità a succedere rispetto alla persona offesa dal reato". Secondo me è una norma scritta male, non so se questo è l'obiettivo che voleva raggiungere il legislatore, ma la lettera della norma questa è.
  23. 1 point
    Scusa per quanto possa essere la prassi di una boutique non la ritengo giusta e francamente un po errata. Il testatore ben può depositare fiduciariamente il testamento olografo presso una persona di fiducia o anche dallo stesso Notaio che non sono chiamati nel testamento. Ora imporre la accettazione della eredita da parte dei chiamati per ricevere il verbale di pubblicazione mi sembra proprio una forzatura. Però figurati ognuno lavora a modo suo..Io nel mio piccolo a sud non lo farò mai. Non perché prassi del Nord deve ritenersi giusta.......
  24. 1 point
    vedi hai ragione. ma secondo porcus o come c.... si chiama chi è passato al concorso 2016 doveva, una volta ricevuto il sigillo, dire possibilmente con voce stentorea “ no guardate mi sa che il nostro concorso non è stato selettivo, ce lo ha detto porcus o come c... si chiama, lo potremmo risostenere per sicurezza? così porcus o come c... si chiama raggiunge la pace interiore”. adesso lascio a te giudicare chi si è bevuto il cervello....
  25. 1 point
    ars stipulatoria? sembra interessante lo fai con una o due mani? dimenticavo: hai cacato il cazzo!
×