Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 29/02/2020 in all areas

  1. 9 points
    Ragazzi, Perdonate...è la terza volta che scrivo questa esortazione: ma vi rendete conto che 2/3 dei topics e delle discussioni in ciascun topic sono occupate da questo fesso frustrato fanatico dei condoni e dagli altrettanti fessi accoliti che gli rispondono e lo sostengono? Ma che figura ci fate, ma che maturità mostrate? Avete davvero bisogno di rispondere alle sue fesserie sesquipedali per sentirvi uomini e donne? Vi sentiti "offesi" da un cretino simile, si' da sentirvi in dovere di intavolare discussioni con lui e i suoi tirapiedi? Ma davvero? I-gno-ra-te-lo. Vederlo contorcersi dalla rabbia perché nessuno se lo fila (a parte i suoi tirapiedi) come una biscia schiacciata sulla strada ... sarebbe molto più divertente che stargli a rispondere, no? A me sembra così semplice eppure a molti di voi pare così difficile...
  2. 4 points
    Parole di una persona molto vicina a diversi porci da Condono. So chi sei e quanto poco vali! Intanto segnalerò il tutto alla Polizia Postale. Ci vediamo presto!
  3. 4 points
    Forza, Veri Notai e anche porci da Condono, non mollate! Restiamo in sede! Prendiamo le dovute precauzioni e continuiamo a prestare il nostro servizio in nome della Repubblica Italiana. Questa situazione, magari, farà capire ai porci da Condono cosa significa essere un Pubblico Ufficiale! Queste bestie - cani stariffatori- capiranno che il Notariato non è uno strumento per far soldi! IL NOTARIATO È SOPRATTUTTO UN "DOVERE" VERSO LO STATO!!!! Non tutti i mali vengono per nuocere.
  4. 4 points
    "Erodere" sta per erede? Se sì (da quel che ricordo) parte della dottrina propende per la tesi negativa perchè in tal modo, di fatto, si fa dipendere l'istituzione ereditaria dalla volontà di un terzo (ossia il figlio del testatore nel caso di specie). Sicuramente nel tuo caso non è ammissibile l'apposizione di un termine (art. 637 c.c.). Ciao
  5. 3 points
    Dopo quasi tre anni da notaio, questo post era o no veritiero?
  6. 3 points
    Secondo te c’è qualcuno nel forum disposto a guardare un video di Bagnai di 40 minuti??? 🤣
  7. 3 points
    vi poterbbero essere dei crediti condizionati. Quindi dovrebbe farsi autorizzare, ma solo in teoria, come fai a farti autorizzare una donaziona di beni ereditari se il tribunale dovrebbe valutare la convenienza economica dell'atto per gli eventuali creditori? Fa la donazione e via.
  8. 3 points
    Non mi pare una novitá aprire una sede in attesa di ottenere quella dove realmente si vuole stare.
  9. 3 points
    RAGAZZI MA SIETE IMPAZZITI ! VI RICORDO CHE NON SIAMO NÉ ALLE SCUOLE MEDIA NÉ AL BAR PIÙ INFIMO DEL PAESE. DIGNITÀ PRIMA DI TUTTO!
  10. 2 points
    "Infestate" sono le tube di falloppio di tua madre. Porta rispetto a chi sta lavorando come un cane in "zona di guerra": oggi 12 pubblicazioni di olografo ... a rischio di contagio!
  11. 2 points
    Il più caro saluto va a tutti agli altri colleghi lombardi. Siamo eroi ... continuiamo a prestare in nostro servizio in nome e per conto dello Stato! Non molliamo!
  12. 2 points
    in tempi duri bisogna essere flessibili. 😂
  13. 2 points
    Sei un imbecille!!! A te danno l'abilitazione da notaio senza concorso ... e a chi - come me - ha superato per ben 2 volte un concorso altamente selettivo cosa dovrebbero dare? Il titolo di Re? Il titolo di Gran Duca? Imbecille! Vali poco o nulla, come e peggio dei Condonati!
  14. 2 points
    Punti per ripartire: 1) fanculo al pareggio di bilancio 2) o l'UE ci aiuta o fanculo all'UE 3) urge ricreare una classe media, l'unica a garantire una stabilità e quindi che tornino i veri concorsi pubblici e l'IRI 4) aiuti seri e concreti a PMI e partite IVA Minimo ci vogliono 300 miliardi di euro, o ce li danno o fanculo e torniamo alla Lira
  15. 2 points
    Bravo continua a contraddirti e soprattutto a metterti i mi piace dagli altri tuoi account. La tua intelligenza risplende dalle parole che usi.
  16. 2 points
    Ecco la dimostrazione di quanto sei limitata (ciò, del resto, giustifica i tuoi molteplici fallimenti al concorso notarile) NON MI INTERESSANO I SOLDI: se mi fossero interessati, mi sarei anch'io ridotto a fare gli atti a due soldi, come fanno i Condonati e anche qualche altro incapace. A ME INTERESSA SOLO CHE NON VENGA SVILITA LA PRESTAZIONE NOTARILE: con la concorrenza al ribasso, l'atto notarile è diventata una merce da mercato comunale!!! Ma tu sei troppo limitata per capire questo!!! Non ci vuole niente ad accaparrarsi i clienti, facendo atti per 400 euro di netto. Preferisco non stipulare, invece di ridurmi a questo, mia cara imbecille! Sei peggio di una scrofa da Condono! Mi hai stufato ... ora faccio la segnalazione alla Polizia postale ... sono un pubblico ufficiale della Repubblica italiana! VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA
  17. 2 points
    Imbecilli, tu e il notaio "veramente in gamba" non capite una mazza. I notai "in gamba" non sono quelli che strafatturano. I notai "in gamba" sono chi - come me - si erge a baluardo di legalità, sapendo dire "no, non lo faccio" ... chi - come me - esige un equo compenso per la prestazione richiesta ... chi - come me - non si piega alla concorrenza, preferendo non stipulare per non svilire la prestazione notarile. Non valete un c ... o!!! L'esito della selezione nella professione si può cogliere, i tutta la sua pienezza, in quei porci che hanno aperto scuolette perché non in grado di fare il notaio! Sei una scrofa da Condono (di più non puoi essere) VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA
  18. 2 points
    Quindi è sempre bene fare sottoscrivere in ogni caso a concorso e con menzione della suddetta causa?
  19. 2 points
    Non é lo stampine preconfezionato, ma il sapere cosa c é dietro e, all occorrenza, saperlo modulare sulle esigenze del cliente. Se poi quello nn ha esigenze particolari...pazienza; in ogni caso sta tranquillo di aver avuto di fronte una persona competente per soddisfare le sue esigenze. L airbag della macchina lo pago tanto...anche solo per la sicurezza di sapere che lá sta, anche se si spera nn se ne debba fare uso. Coglioni quelli che valutano lo statuto per quanto c é scritto...
  20. 2 points
    Ti do pienamente ragione. Hai ragliato, mio caro "errore di valutazione" (M .V. R.)
  21. 2 points
    la mera rateizzazione non equivale a riservato dominio, il quale deve essere espressamente indicato e regolamentato in atto e riportato poi nella nota di trascrizione
  22. 2 points
    La smettete di fare i disfattisti? Stiamo vivendo un momento difficile che durerà poco. Poi tutto tornerà come prima. Anzi dopo le recessioni, le riprese sono forti. Stiamo tranquilli, prima o dopo ci ritroveremo a Roma a fare il concorso (spero di no) e questo passato sarà dimenticato, come le guerre, le carestie e quant'altro ha flagellato la storia dell'uomo. Il coronavirus non è l'apocalisse.
  23. 2 points
    A tutti gli utenti del forum. Il virus che circola sta mietendo vittime umane e mettendo in ginocchio decina di migliaia di lavoratori dei settori più colpiti (alberghiero, ristorazione, trasporti). Tirarlo in ballo in questo forum mi sembra davvero cosa di pessimo gusto. Poi vedete voi.
  24. 2 points
    Ho acquistato dei testi da @Agri affidabile, preciso e volumi tenuti benissimo, praticamente nuovi. Lo consiglio.
  25. 1 point
    Per quanto possa valere, condivido in toto ciò che hai appena scritto (oltretutto, il saccheggio di Amato fu poi restituito nel temo), anche se per "patrimoniale" intendo non l'aumento del prelievo sugli immobili né l'aumento delle aliquote per donazioni/successioni e l'abbassamento/eliminazione delle relative franchigie - che sarebbero stati comunque applicati in ogni caso entro un anno, eravamo in bolla già prima del Covid-19 - ma, purtroppo, intendo l'applicazione di un prelievo "secco" sui gestioni/depositi amministrati (che rappresentano "il grosso" del patrimonio privato italiano)..
  26. 1 point
    Non paragonarti a chi LAVORA in "zona di guerra", quelli non hanno il tempo manco di guardarsi in viso. Tu invece hai aumentato i tuoi post su R.R. E smettila di metterti il Like da solo. Sei ridicolo! Dopo 3 mesi, mi sono bastati 2 min per notare che R.R è ancora infestato! Ci vediamo a giugno per un'ulteriore verifica. Non ho tempo da perdere con chi si gingilla.
  27. 1 point
    -30 cosa? -30%??? Significherebbe che siamo tornati al baratto ... https://www.agi.it/economia/news/2020-03-18/coronavirus-morgan-stanley-italia-7636968/amp
  28. 1 point
    Ho scritto amche io ma non ho ricevuto risposta.
  29. 1 point
    ciao Gaia e grazie della risposta! 😉 ho qualche perplessità in realtà proprio su questo aspetto della liberalità..perché se è vero che il cedente "perde" 10.000, lo fa per non perderne 100.000, avendo trovato come unico soggetto disposto ad acquistare l'immobile, che lui non vuole più acquistare, il cessionario che però lo compra a 90.000. inoltre il cedente è una società e il cessionario è una persona fisica Da qui il dubbio su come regolare la faccenda in punto prezzo, pagamento e liberazione del cedente e cessionario fare una cessione di contratto in cui dare atto che del prezzo di vendita 10.000 sono già stati pagati dal cedente e che i rimanenti saranno pagati dal cessionario? ma poi come posso giustificare la mancata restituzione senza arrivare alla liberalità?
  30. 1 point
    Ci vedo più un termine o una condizione sospensiva, perché risolutiva?
  31. 1 point
    Ma infatti per questo stato si è capita una cosa: I professionisti/autonomi per loro sono merde
  32. 1 point
    Scadenze fiscali rimandate per tutti a Venerdì, leggo bene? https://gazzettadelsud.it/video-dal-web/economia/2020/03/16/coronavirus-gualtieri-scadenze-fiscali-rimandate-fino-a-venerdi-per-tutti-5cb6a66b-e523-49bb-a146-3a7b0e6e3ada/ Ma.... siamo su scherzi a parte?
  33. 1 point
    https://www.worldometers.info/coronavirus/ condoglianze a 1809 famiglie che hanno perso i loro cari. Non so voi ma io sono profondamente incazzato
  34. 1 point
    La Lagarde testuali parole: " Non è compito della Bce favorire la riduzione degli spread", Gaffe? non ci credo! Gli altri stati UE neanche i ventilatori ci forniscono eddai
  35. 1 point
  36. 1 point
    Il notaio in questione non stipulava più di due atti al giorno perché propendeva per la qualità e infatti era preparatissimo e seguiva tutti i clienti. Ribadisco il suo concetto. Certo è che quando brucia la paglia dai proprio del tuo meglio. Sei il frutto di ciò che semini. Ricordatelo sempre. Chi mai ha parlato di soldi? Hai il chiodo fisso Perchè a te interessa solo quello.
  37. 1 point
    Certo ... i notai "di ferro" avranno la nomina dopo l'estate ... Quindi, apriranno gli studi nell'anno 2021! SI COMPENSA L'ORDA MELEFICA DEI PORCI DA CONDONO!! Tutto molto bene
  38. 1 point
    Grazie per la risposta. Dubbio risolto.
  39. 1 point
    Volete un consiglio spassionato, vendete l'oro, comprate petrolio. Fate l'esatto contrario di quello che stanno facendo tutti.
  40. 1 point
    Meno male che facevi i complimenti ai vincitori dell’ultimo concorso. Certo, complimenti per essere pochi. Chissà quanto sarà salita la tua rabbia in questo periodo. Gli incassi andranno ancor più giù.
  41. 1 point
  42. 1 point
    Lo sapevo che ti tocca pagare, com’è la mami? Brava? Tra l’altro siete pure colleghi, ve la potete anche chiacchierare di diritto😉
  43. 1 point
    Io so che, impostati i criteri di correzione ed individuatele lineeuida d seguire, si dividono in sottocommissioni. L anno scorso erano arrivati a delle punte di 200 corretti mi pare...
  44. 1 point
    Oggi avrete l'aggiornamento delle pseudo-correzioni: il sigillo è stato nuovamente regalato a molti cani e porci ... le percentuali di "regalo" sono spaventose, quasi come quelle del Condono notarile schifoso 2016. Presto avremo altri porci da Condono, incapaci di svolgere la professione notarile ... e che, per ripiego, apriranno altre "scuolette" da quattro soldi e/o si daranno alla pubblicazione di libercoli ricchi di errori grossolani. O tempora, o mores! Ormai tutti è perduto! VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA
  45. 1 point
    Imbecille, non riesci a cogliere il senso delle cose ... sei e sarai la rovina ti te stesso ... buon (ennesimo) fallimento
  46. 1 point
    Per me è fallito chi non riconosce di essere tale dinanzi ad innumerevoli fallimenti. Io stipulo bene: non faccio gli "atticelli" a 2 euro. Ora ti saluto ... buon ennesimo fallimento.
  47. 1 point
    Potrai aprire bocca solo quando vincerai un concorso serio. Per ora devi stare solo zitta ... ho scritto per ora, ma in realtà sarà per sempre, mia cara fallita!
  48. 1 point
    Ps. Ogni tanto esci dalla cameretta (sicuramente vivrai ancora come un quindicenne a casa di mamma e papà) e prova a vivere nella realtà quotidiana, come ti hanno suggerito decine di utenti di questo forum. Nel frattempo, buon ennesimo fallimento
  49. 1 point
    O miei cari imbecilli, ovviamente era pura ironia ... Tuttavia, vi comprendo: le vostre scarse capacità intellettive non riescono a cogliere il sottile confine fra il serio e faceto. Del resto, ciò spiega perché molti di voi (pur essendo vecchi) si trovano ancora dalla parte opposta della barricata, nonostante la mega apertura per cani e porci avutasi con il Condono notarile (schifoso) 2016. Qui l'unico ad aver ricevuto un augurio di morte sono stato io ... leggete quanto scritto da mcg8 nei miei confronti. Comunque per far emergere il senso ironico ho cambiato il verbo precedentemente adoperato, imbecilli! Degli altri non mi soprendono (walle, supereg, Federico86): il loro scarso acume sarà la loro stessa punizione ... sono condannati ad essere "praticanti a vita" ... è ovvio, salvo i risultati del Condono in essere e di quelli successivi. Ora vi saluto, banda di falliti P.s.: Non studiate anche oggi, di domenica ... tanto per voi è tutto inutile (salvo Condoni)!
  50. 1 point
    Ciao a tutti! Da più parti ho letto, o mi sono state mandate, richieste di dritte per la preparazione degli scritti. Ho passato il concorso appena concluso (bando 2008) e vorrei dare il mio piccolo contributo, fermo restando che ognuno deve impostare la sua preparazione con la sua testa e senza aderire ciecamente ai suggerimenti altrui. Per prima cosa sfatiamo alcuni miti. NON E' VERO CHE: - Lo passano solo i figli dei notai. Il figlio di notaio è solo un po' avvantaggiato perchè ha la disponibilità permanente di un genitore che può seguire la sua preparazione pratica e professionale, e perchè - presumibilmente - non avrà problemi ad assentarsi dal lavoro per motivi di studio. Il che non è poco. PS: i miei genitori/nonni non sono notai - Lo passano solo quelli che hanno seguito le scuole di Napoli/Roma. A Roma e Napoli ci sono scuole ben strutturate, che certamente aiutano nella preparazione del concorso scritto. Di certo sono molto più efficaci delle scuole del nord. Ma non esistono collegamenti fra queste scuole e la Commissione d'esame. PS: io ho frequentato solo la scuola Guasti di Milano; personalmente non mi sento di consigliarla in modo particolare. L'impostazione è troppo teorica. Spesso le lezioni si risolvono in un dibattito acceso fra i (troppo numerosi) docenti, che rischia di confondere gli studenti. - Lo passano in pochissimi. Se guardate le percentuali di ammessi agli orali, sono vicine al 10%. Non è così poco come sembra. In certe commissioni per l'esame di avvocato passa una percentuale di poco superiore. Detto questo, per quello che la mia esperienza concorsuale mi ha insegnato, vi lascio alcune semplici considerazioni, assolutamente personali, che spero possano servirvi. 1) Non devi essere un genio per passare. Io non lo sono, e non lo sono la più parte delle persone che conosco e che lo hanno passato con me. Devi essere una persona intelligente, studiosa e sveglia. 2) Se sei un genio, non è detto che passerai. L'esito dello scritto dipende largamente da fattori che esulano dalla preparazione/abilità personale: è uscito proprio l'argomento che non hai studiato; quel giorno non stavi bene; per disattenzione non hai allegato un CDU; ti dimentichi di copiare due righe di atto dalla brutta.... Non sorridete. Nella tre giorni di concorso lo stress e la stanchezza sono tali che le disattenzioni e i piccoli errori sono più comuni di quanto possiate immaginare. Conosco bene persone in gambissima che dopo 4, 5, 6 tentativi ancora non hanno superato gli scritti. 3) La fortuna conta. E tanto. Non so darvi una percentuale, ma è davvero significativa. Quale argomento esce, come stai tu in quei tre giorni, se riesci a carpire il suggerimento giusto in aula, quando correggeranno il tuo elaborato.... 4) Capitolo scuola. NON seguite scuole teoriche. Avete certamente la capacità di studiare da soli i testi teorici. Se ne avete la possibilità, seguite scuole pratiche, cioè quelle che propongono e risolvono tracce. Questo vi serve eccome, perchè la pratica in studio vi prospetterà pochi casi "da concorso". 5) Fate un po' di pratica. Conoscere i meccanismi pratici aiuta, perchè insegna a comprendere molti elementi dell'atto, soprattutto societario e inter vivos. I notai della commissione percepiscono immediatamente se un candidato ha fatto un po' di pratica. Probabilmente voi non ve ne accorgerete, ma il vostro stile redazionale può guadagnare snellezza e precisione. 6) Non studiate troppo. Avete capito bene. Per sostenere l'esame non serve una preparazione pazzesca. Di fatto, avete il tempo per studiare decine di migliaia di pagine. Ma il problema è ricordarsi tutto in quei tre giorni. E una persona con capacità medie, come il sottoscritto, non puo' ricordare una mole simile. Perciò: a) studiate in modo calibrato sullo scritto: avrete a disposizione il codice, quindi non è un dramma se non ricordate tutti i casi di indegnità, ma è fondamentale che sappiate le teorie sulla natura giuridica dell'indegnità, perchè questo non è scritto sul codice; b) studiate un solo testo per argomento: due testi confondono le idee e non si ricordano c) non tentate di ricordare gli autori che sostengono una teoria, non è possibile: ricordate la teoria 7) Bibliografia: i testi devono essere pochi, completi, semplici e diffusi. Posso dirvi cosa ho fatto io, ma qui le scelte vanno maturate personalmente. CIVILE GENERALE: Santoro Pass.: Dottrine generali del diritto civile OBBLIGAZIONI: Nobili (collana Capozzi), salvo le categorie di obbligazioni (solidali, divisibili ecc. ecc.) che sono fatte troppo in breve, e per le quali suggerirei il Bianca CONTRATTO: Diener (collana Capozzi) SUCCESSIONI: Capozzi + Ieva + Casi di Capozzi (non tutti, selezionateli) ENTI: Loffredo (collana Capozzi) D. REALI: il volume della collana Capozzi è fatto molto male. Io ho approfondito singoli argomenti su codici commentati e testi specifici spulciati FAMIGLIA: la parte sui regimi patrimoniali, sul conflitto di interessi e su scomparsa, assenza e morte presunta in Auciello (collana Capozzi) + il libretto della stessa collana su Incapaci e Impresa. SOCIETA' PERSONE: Capozzi sulle società di persone SOCIETA' DI CAPITALI: Dente/Vitobello. Alcuni argomenti andrebbero fatti sui due tomi della collana Capozzi, perchè meglio approfonditi: obbligazioni, operazioni sul capitale, categorie di azioni, trasformazione, fusione e scissione. TRASCRIZIONE, PEGNO, IPOTECA, SINGOLI CONTRATTI, ALIMENTI, SEPARAZIONE/DIVORZIO, AZIENDA, IMPRESA: sul manuale di diritto privato del Gazzoni URBANISTICA: bastano le norma fondamentali ATTO NOTARILE: Santarcangelo 8) Integrazioni dei testi. Accanto ai testi base, selezionate certi argomenti (es: insitore, consorzi, usufrutto successivo, diseredazione, 2645 ter, ecc. ecc.), che ritenete importanti e che i vostri testi non trattano a sufficienza, approfonditeli sui codici commentati o sulle riviste, costruite per ciascuno un sunto, che studierete prima del concorso senza più guardare commenti e articoli. Se leggete un articolo interessante, scrivetene un piccolo (breve!) riassunto, che studierete prima del concorso. Se vi disperdete troppo, la mole delle cose fatte sarà tale da rendervi impossibile un ripasso pre-concorsuale, con la conseguenza che, ai meri fini dello scritto, sarà come non aver fatto nulla. 9) Studio per gli scritti. Lo studio deve essere organizzato in due fasi. Lo studio giorno per giorno, nei ritagli di tempo. Quello prima degli scritti, in piena immersione, senza lavoro nè distrazioni. Dovete prendervi minimo 4-6 mesi per il primo concorso. Per i successivi ne bastano 2. Lo studio prima del concorso va organizzato in modo da accompagnare la teoria con l'allenamento redazionale (prendetevi mezzora al giorno per scribacchiare clausole; la sera cercate di vedere una traccia, scrivendo solo l'atto e lo schema della soluzione; a questo fine ci sono appositi manuali che propongono tracce suddivise per materia, vedi percorsi Giuffrè). 10) Scritti Non serve il compito perfetto. Anche perchè è impossibile. Serve azzeccare una soluzione lineare e coerente, e scrivere un buon atto. L'atto è la parte più importante, vale l'80% del risultato. Le parti teoriche saranno, ve l'assicuro, per lo più identiche. Non c'è il tempo per scrivere romanzi, nè per scendere troppo nel dettaglio. Anche per questo motivo sostengo (utilitaristicamente) che non è necessario uno studio iper capillare. Curate l'atto, senza inserire stranezze o clausole di tre pagine. Fate una motivazione chiara e sintetica. Fate una parte teorica completa. Devono esserci tutti gli argomenti chiesti. Se non sapete, parafrasi del codice. Mai saltare un argomento. La brutta, se riuscite, solo per le parti più peculiari dell'atto. Certo non per la motivazione/parte teorica. Attenti alla grafia, è fondamentale che sia leggibile. Non andate nel panico se non conoscete l'argomento, ragionate sulle norme. Siate sicuri di voi stessi, e se sentite altre soluzioni, ponetevi il dubbio ma non pensate automaticamente di avere sbagliato. Sceglietevi un compagno di studi fidato con cui scambiare qlc opinione nella "passeggiata" verso la toilette. Scegliete una sistemazione tranquilla a Roma (il prima possibile, a date pressochè certe, anche prima della pubblicazione), con qualche collega conosciuto. E cercate, almeno la sera, di stare in luoghi non troppo popolati da concorsisti (l'ansia genera ansia..) 11) Non demoralizzatevi. Se non passate, non leggete l'esito dell'esame come una sconfitta. Come ho detto, il risultato dipende anche da fattori imponderabili. E, per quanto non proibitiva, è comunque un'impresa dura, che richiede tempo e fatica. Mettete pertanto in conto tempo, tentativi, difficoltà. Ma stringete i denti e lottate per il vostro obiettivo, senza sentirvi sconfitti. I promossi al primo tentativo sono davvero pochi. 12) Costruitevi un'alternativa. Il superamento del concorso non è scontato. Pertanto dovete prepararvi un'alternativa professionale. Perchè fare gli impiegati di uno studio notarile a vita, dopo tanta preparazione, è davvero mortificante. Questo vuol dire che è indispensabile fare e superare l'esame di avvocato (tanto più che le diverse tempistiche vi permettono di disporre dei tempi necessari). Ed è necessario, raggiunta una certa età, imparare la professione di avvocato ed esercitarla. La vostra preparazione vi permetterà di trovare buoni sbocchi in questo contesto, ma nn aspettate troppo, perchè il mercato del lavoro è spietato. 13) Non alienatevi. A mio parere, il pericolo maggiore per chi si prepara al concorso è quello di farsi completamente assorbire dalle masturbazioni iperteoriche e di perdere il contatto con la vita reale. Sia a livello professionale (perdi mezzora a pensare se inserire una certa clausoletta per metterti al riparo da una interpretazione super minoritaria e ti scordi di indicare la somma per cui va iscritta l'ipoteca), sia a livello personale (ti immergi totalmente in uno studio "matto e disperatissimo" rinunciando a vivere). Ricordate che l'atto di concorso è un atto che deve funzionare nella vita reale, corretto da persone che lavorano quotidianamente sul campo. E ricordate che il concorso non può venire prima degli affetti e della salute, e che non richiede il sacrificio di tutto ciò che non è ad esso strumentale. Bisogna imparare a sacrificare il giusto per il proprio obiettivo, ma anche a sapere vivere un'età bellissima, con tutto quello che vi può dare. Perchè se arrivate a 30 anni suonati e non sapete più cos'è il mare d'estate, o come si chiama il vostro ultimo/a fidanzato/a, o dovete chiedere a mammà i soldi per andare a mangiare una pizza... beh... forse avete perso un po' troppo.. Io ci ho messo tutto il mio impegno e la mia volontà per riuscire nell'intento. Ho sempre lavorato per mantenere me stesso e i miei studi notarili, stringendo i denti quando si trattava di stare a casa qualche mese per studiare senza stipendio ma, nei limiti del possibile, non ho rinunciato ai miei affetti, amici, interessi, passioni, sport. Questo non lo dico per autocelebrarmi, ma per tranquillizzare quelli che, come me, ci provano senza poter contare su sostegni economici o su doti intellettive fuori dalla media. 14) Datevi un termine. Ponetevi un termine, perchè non si può arrivare a 45 anni senza un futuro professionale, ancora attaccati ad internet aspettando le voci su un bando che (forse) verrà.. Arrivati ad un certo n. di anni, e di tentavi (che, non consegnando, possono dilatarsi alla grande) bisogna avere il fegato di dire "basta, ho fatto quello che ho potuto, devo costruirmi un futuro altrove". 15) Sfruttate Romoloromani. Il forum è uno strumento straordinario di aggiornamento e confronto. Ma usatelo per acquisire (e condividere!) informazioni, dati, dubbi. Non perdetevi nelle dicerie, paure e allarmi che si moltiplicano con l'avvicinarsi del concorso, alimentati da stress e isteria comprensibili. Sappiate ignorare le consuete voci di annullamenti, complotti, tracce probabili... 16) Non spaventatevi. Nelle scuole, sul forum, al concorso, conoscerete super soloni che vi faranno sentire delle nullità giuridiche. Sentirete dubbi e leggerete discussioni che faranno impallidire la vostra preparazione.. Io mi sono sentito spesso inadeguato ascoltando dibattiti su sentenze di merito relative ad argomenti a me completamente ignoti... Ho pensato "se devo competere con gente di questo livello non ce la farò mai.." Ma alla fine la mia preparazione "normale" si è rivelata più che sufficiente. Cercate di essere tranquilli, freddi, lucidi e semplici. Bene, ho sproloquiato fin troppo. Spero di essere stato utile a qualcuno. Prendete il tutto per quello che è: un insieme di considerazioni personali che non vogliono insegnare nulla a nessuno, ma solo offrire il contributo di un'esperienza concreta. Le considerazioni di molti utenti del forum sono state per me importanti, o confortanti, in passato, e mi sono sentito in dovere di dare una mano a chi viene dopo di me. E perdonate se ho scordato qualcosa o se avete trovato qualche svista: ho approfittato di una pausa pranzo sul lavoro e ho scritto di getto quel che ritengo possa esservi un po' d'aiuto. Naturalmente sono a disposizione per chiunque abbia qualche ulteriore domanda. Un caro abbraccio e un affettuoso in bocca al lupo a tutti!
×
×
  • Crea Nuovo...