Vai al contenuto


 Photo

CONCORSO: prove scritte il 20 novembre 2013

Posted by Alberto in Prima pagina 27 set 2013
Prove scritte concorso 250 posti. (27 settembre 2013). Le prove scritte di cui all’art. 5 del bando di concorso, per esame, a duecentocinquanta posti di notaio, indetto con D.D. 22 marzo 2013, si svolgeranno nei giorni 18, 19, 20, 21 e 22 novembre 2013, in Roma presso l'Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 617 - 619.
I candidati dovranno presentarsi entro e non oltre le ore 8.30. I concorrenti ai quali non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso, saranno tenuti a presentarsi per l’identificazione e per la consegna dei testi di consultazione, conformemente a quanto previsto dall’art. 7 del D.D. 22. marzo 2013, presso l'Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 617 - 619 dalle ore 8.00 alle ore 13.30, esibendo uno dei documenti di cui all’art. 7 comma 11 del bando di concorso, secondo il seguente ordine: 
- il giorno 18 novembre 2013, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “A” alla “K”;
- il giorno 19 novembre 2013, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “L” alla “Z” Non saranno, in ogni caso, accettati testi presentati nei giorni delle prove scritte.
Nella Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale – del 18 ottobre 2013 si darà eventuale comunicazione di modificazioni del luogo, delle date di svolgimento delle prove scritte e delle modalità di convocazione dei concorrenti.
Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.
 

946 Views · 2 Replies ( Last reply by avvocatissimo )

 Photo

Ubi è notaio!

Posted by m.10 in Prima pagina 30 mag 2013

Da oggi Ubi è il Notaio Uber  Tacconi. Sono felice. Finalmente ha avuto il successo che meritava da parecchio..

Mi onoro di essere suo amico. Leale, gentile, sempre disponibile, colpevolmente timido a volte. Colto, con un cuore ed una anima tali da non farsi fiaccare dalle ingiuste sconfitte subite in questo concorso.

Sono felice del suo sigillo come fosse il mio.

Grande Ubi: Grande!

 

Il-Gladiatore-2.jpg

 

 

 

2864 Views · 36 Replies ( Last reply by Gloria Lugari )

 Photo

Incredulità e niente altro

Posted by Alberto in Prima pagina 21 apr 2013

Non è facile; non è facile per nulla scrivere queste poche righe ma qualcuno lo deve fare; lo faccio io.

Mi è già accaduto sei anni fa' di apprendere che un caro amico e collega si era tolto la vita così, all'improvviso, lasciando un vuoto nella sua famiglia e in chi lo conosceva. Quella volta però non lo dovevo comunicare a nessuno, povevo tenere l'incredulità ed il dolore solo per me; Antonio era amico solo mio. Ma Giorgio Sassoli era amico di noi tutti. Tante volte ha risposto alle domande che ponevate; a quella più importante che ora vorreste porgli, invece, non risponderà.

Una preghiera per Lui, per i suoi genitori, per sua moglie, per i suoi figli

25877 Views · 193 Replies ( Last reply by Carlo Carbone )

 Photo

Domenico De Stefano

Posted by Alberto in Prima pagina 22 feb 2013

Dopo il Notaio Marco Rosnati ed il Notaio Guido Roveda, un altro pilastro del Notariato milanese se ne è andato.

Il Notaio Domenico "Nico" De Stefano, Presidente del Consiglio notarile di Milano, ci ha lasciato prematuramente ieri.

A Lui, che è stato per alcuni anni anche il mio Presidente, un pensiero; alla sua famiglia un commosso abbraccio.

1016 Views · 10 Replies ( Last reply by Luigi Vismara )

 Photo

Luttwak e i Notai

Posted by Alberto in Prima pagina 21 feb 2013

da "ItaliaOggi", Numero 240, pag. 10 del 9/10/2012:


 


 


 

lL presidente del Consiglio nazionale del notariato risponde alle accuse di Edward N. Luttwak
 


 

Meno male che l'Italia non è Usa


 



 


 

Dove un grattacielo fu venduto da chi non è il proprietario



 


 di Giancarlo Laurini* *Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato  


 

 


 

 


 

"Edward N. Luttwak,  nella sua intervista a Italia Oggi dello scorso 29 settembre 2012, ha affermato con
ostentata sicurezza che «I paesi del Sud Europa sono sempre più ingessati da regole. Hanno economie bloccate da istituzioni obsolete. Come in Italia è il Notariato. I notai, come tutte le altre caste
professionali, prendendo molti soldi, rendono molto competitive le nazioni che non hanno questo problema», facendo proprio un ingeneroso e superficiale luogo comune.


 

E fu lo stesso Luttwak ad affermare a Roma il 16 aprile 2009, in un affollato Convegno al Cnel che «Le leggi applicate dai notai sono veramente applicate. Perché non cerchiamo di estendere la funzione notarile e vedere se si possa applicare al sistema finanziario, particolarmente in questa epoca il cui il capitalismo ha le sue periodiche crisi?»


 

 


 

La domanda che i lettori a questo punto legittimamente si pongono è: quali sono le ragioni e gli eventi che hanno fatto cambiare idea sulla utilit...

361 Views · 0 Replies

 Photo

100 anni di Notariato

Posted by Alberto in Prima pagina 18 feb 2013

Da Il Sole 24 Ore di sabato 16 febbraio 2013, Norme e Tributi, pag. 21.

Articolo di Maria Carla De Cesari.


 

 

Intervista a Giancarlo Laurini

 

La garanzia del Notaio contro la crisi


Sarà una coincidenza ma il centenario della legge notarile, la 89 del 1913 – 16 febbraio – cade in un momento di grandi trasformazioni. Allora, la legge era una delle espressioni con cui lo Stato post – unitario sanciva la propria organizzazione in senso liberale e moderno, con la scelta di affidare al notariato la garanzia di legalità per quanto riguarda le transazioni economiche, nella consapevolezza che la funzione fosse necessaria a garanzia della coesione sociale. Oggi, sulla curva (si spera discendente) della più grave crisi economico – finanziaria dal ’29 (e forse più del ’29), la funzione notarile – come garanzia della legalità e della certezza degli atti – torna in primo piano. Il problema, secondo i notai, può essere esemplificato così: lo Stato deve preoccuparsi e fare in modo che se Tizio vende una casa a Caio, Tizio e Caio siano effettivamente loro e la casa esista senza essere gravata da un’ipoteca?


Giancarlo Laurini, presidente uscente del notariato (si voterà sabato 23 febbraio per eleggere i componenti del Consiglio nazionale), ha presieduto ieri la cerimonia per celebrare i cento anni della legge di categoria, alla presenza del ministro della Giustizia, Paola Severino, e del vice presidente del Csm, Michele Vietti.


La funzione pubblica – dice Laurini – si concretizza nella formula del giurista indipendente, che in maniera preventiva garantisce la legalità degli atti, dà garanzia di stabilità ai rapporti. Per questo so...

408 Views · 0 Replies

 Photo

I cinesi e i russi imparano il Notariato italiano

Posted by Alberto in Prima pagina 08 dic 2012
Dal Corriere della Sera di Venerdì 12 ottobre 2012, pag. 37



Missione Cina, i Notai di Pechino a scuola in Italia


E' la rivincita dei notai italiani. Additati da sempre come la corporazione che più di ogni altra rifiuta il libero mercato, adesso vivono una stagione di popolarità internazionale. I Notai russi e quelli cinesi continuano a svolgere stage in Italia per apprendere meglio i "segreti" del nostro sistema di notariato. Persino l'Eonomist, che ha sempre sostenuto che "per decenni i 5.000 Notai italiani si sono arricchiti grazie a leggi che limitano il loro numero sul territorio", ora è pronto a riconoscere l'efficienza vincente del modello di notariato latino. Non è un caso che la Cina, il paese-locomotiva economica del mondo, dopo aver approfondito il funzionamento ed il rapporto tra costi e benefici dei sistemi di common law e civil law, nel 2003 abbia deciso di adottare il sistema del notariato latino (civil law) e dal 2010 manda delegazioni in Italia per studiarne il modello. "Siamo interessati alle attività notarili in campo immobiliare e societario ma anche alla stessa storia del notariato italiano" - spiega Zhou Zhiyang presidente del notariato di Pechino e consigliere del notariato nazionale - . "Noi adottiamo un modello latino, tarato però al sistema politico ed econommico locale. Lo Stato ha bisogno di un pubblico ufficiale che applichi la legge e garantisca i controlli preventivi. Lo solgan attuale del governo cinese è "costruiamo un'armonia sociale" e il governo ci chiede direttamente contributi per uno sviluppo economico e sociale. L'incontro con il notariato italiano è quindi uno stimolo a livello professionale per essere di aiuto alla missione del governo cinese". E...

879 Views · 8 Replies ( Last reply by <|kdscebf|ellajno|> )

 Photo

Costi notarili: un raffronto per fare chiarezza

Posted by Alberto in Prima pagina 03 dic 2012
Tratto da "Lista Sigillo":

Quanti soldi al notaio? Facciamo chiarezza!
In Italia viene comunemente ritenuto che il costo notarile per l’acquisto di un immobile sia eccessivamente alto, anche in considerazione del, sostenuto, relativo impegno del professionista ed a fondamento di questa tesi si portano a confronto i costi di acquisto in USA dove il notaio costa non più di 100 dollari.
Premesso che in Italia il notaio è personalmente e patrimonialmente responsabile dei problemi che possano conseguire ad un errore nell’atto di acquisto, ed a tal fine, oltre al proprio patrimonio, può portare in garanzia una polizza assicurativa sottoscritta con i Lloyds di Londra per un valore fino a 15 milioni di euro, negli USA il notaio non risponde di nulla, limitandosi ad autenticare una firma apposta in calce ad un documento che non sa nemmeno da chi sia stato predisposto, andiamo a fare un confronto per l’acquisto di un immobile del valore di euro 400.000,00:

A) SPESE NEGLI USA: Euro 7.250,00 *

Euro 4.000,00 per Spese legali: tipicamente per l'acquisto di una residenza la parcella del legale varia tra i $3000 e i $5000 (di più per investimenti importanti).
N.B.: qualora occorresse studiare con particolare attenzione sia il compromesso che l’Offering Plan (Documento costitutivo del Condominio, che lo definisce nei dettagli sia da un punto di vista legale che tecnico architettonico, depositato presso l’Attorney General che rappresenta un’autorita’ pubblica assimilabile al Prefetto), in questo caso i costi legali possono facilmente raddoppiare rispetto al caso standard.
Ovviamente tali costi sono rife...

1540 Views · 22 Replies ( Last reply by Alberto )



Latest Discussions

Online Users

18 members, 103 visitors and 3 anonymous users: VLAD, TENNIS79, Bing, Google, Epifanio Mobilia, pochechiacchere, Zanzibar, tabelliona, mileinter, Ceci87, Fabrizio Lombardo, pigiam77, Franzy, pazzodite, moniva, vespasiano, Emanuela Motta, giovannimartellotta, Ius privatorum, chiaramente

SOCIAL BOX


Consiglia ROMOLOROMANI su Google

Powered By: Portal v1.0.1 by DevFuse
Based on IP.Board Portal by Invision Power Services